Roma – Amsterdam.

24 Maggio 2016   h: 15:11                                                                                                                                      

Volo Alitalia       Roma – Amsterdam     07A  

Altro aereo, altro volo e ancora un’ora prima di atterrare nuovamente in Olanda. Seduta nel mio posto 07A, rigorosamente finestrino, dopo aver divorato tre magazine, ovviamente di moda, apro la mia borsa Zara, che adoro così tanto che non me ne separo mai, tiro fuori una biro, apro freneticamente una delle riviste cercando uno spazio in cui scrivere tra i trafiletti vuoti e sulla pagina bianca e rosa della pubblicità della crema Vichy inizio a buttare giù i miei pensieri. Guardo fuori e il mio sguardo viene invaso e accecato dal bianco ottico delle nuvole, nuvole rese bruciate dal sole, come quando si osserva una fotografia dopo che qualcuno ha fatto un uso smodato e sconsiderato di photoshop; a tratti distolgo lo sguardo mentre altre mi lascio accecare non solo gli occhi, ma anche la mente.

IMG_20160525_145505

Continua a leggere

Annunci

“Atelier per un giorno” di Vittorio Camaiani con l’illustratore Roberto Di Costanzo.

Qualche giorno fa, con esattezza il 9 ottobre, presso l’Hotel Westin Excelsior, di Roma, con la fantastica e spumeggiante compagnia della mia amica Agnese Sanchez, vera insider del fashion system, ho avuto il piacere di partecipare all’eventoAtelier per un giorno” dello stilista Vittorio Camaiani, che per l’occasione ha presentato l’anteprima della sua collezione Fall-Winter 2014/2015

10717845_10204591060847073_1850507552_n

Continua a leggere

“Dreaming in Koblevo”: il mix emozionale tra sogno e realtà nella mostra di Yuliya Galycheva.

La grande attesa sta per terminare e finalmente tra qualche giorno, precisamente il 9 ottobre 2014 alle ore 18:30, lo spazio espositivo Curva Pura, a Roma, aprirà le porte al pubblico per celebrare, con un personale dal titolo “Dreaming in Koblevo“, la giovane artista Yuliya Galycheva

10622923_10204882813528487_7210411601190856057_n

 

 

 

 

 

Continua a leggere

“Seventies so chic”: il primo editoriale con Luxury Files Magazine.

Dopo l’articolo sul backstage dell’editoriale con il magazine Luxury Files, non posso non postare il risultato definitivo presente sul numero estivo della rivista.

clipboard0-vert

Continua a leggere

Il primo backstage con Luxury Files Magazine.

Dopo aver iniziato a collaborare con la rivista romana FashionFiles, qualche mese fa, precisamente a giugno, ho avuto il piacere di far parte anche del team di lavoro del magazine Luxury Files, entrambe appartenenti al gruppo editoriale IdeaMoon. 

10609641_832105743496148_1788932675277468149_n

Continua a leggere

AltaRoma: le “metamorfosi” della donna di Rani Zakhem.

Metamorfosi” è il titolo della sfilata di Rani Zakhem presentata nella XXV edizione di AltaRoma, un titolo che non può non riportare alla mente una delle più famose metamorfosi.

1

Continua a leggere

AltaRoma: “mediorientati” con Giada Curti e la sua collezione Shukran.

Nonostante sia passato qualche giorno, ormai, da AltaRoma e dalla sfilata di Giada Curti Haute Couture, ogni qualvolta che il pensiero mi porta a percorrere quella serata l’emozione puntualmente si presenta con la stessa intensità e a tratti anche più vivace.

12

Continua a leggere

AltaRoma: a Palazzo Corsini va in scena l’eleganza austera di Luigi Borbone.

Palazzo Corsini, situato nel rione di Trastevere, gioiello dell’architettura rinascimentale romana, è stata la location perfetta scelta da Luigi Borbone per presentare la sua collezione fall-winter 2014/2015 nella XXV edizione di AltaRoma.

10364170_324333247732338_8147048522271222615_n

Continua a leggere

La mia emozionante, adrenalinica e sorprendente AltaRoma!

Cara AltaRoma,

Foto1784

Continua a leggere

Shukran: la collezione di Giada Curti per ringraziare gli Emirati Arabi.

Mancano meno di due giorni all’apertura della XXV edizione di AltaRoma e, nonostante sia in corso l’Haute Couture parigina, non si può sorvolare sulle anticipazioni che si vedranno sfilare sulle passerelle capitoline, una su tutte: Giada Curti Haute Couture.

5

Continua a leggere