Vi presento i finalisti del “Who Is On Next?” Donna 2015.

Il “Who Is On Next?“, progetto di scouting di nuovi talenti, ideato e realizzato da AltaRoma insieme a Vogue Italia è arrivato quest’anno alla sua 11° edizione, consolidando Roma come centro nevralgico nella promozione dei giovani talenti emergenti.

timthumb

Continua a leggere

Annunci

La mia emozionante, adrenalinica e sorprendente AltaRoma!

Cara AltaRoma,

Foto1784

Continua a leggere

Waiting for… AltaRoma AltaModa!!!

L’attesa è agli sgoccioli, manca davvero poco all’inizio di AltaRoma AltaModa, manifestazione che insieme alla settimana parigina celebra l’Haute Couture nel mondo. Il sipario, su questa edizione, si alzerà sabato 12 luglio fino a martedì 15 luglio

Immagine Continua a leggere

L’Oréal Paris e Vogue Italia:”Lagune Extase”, ogni Donna ha il suo Red Carpet…

Se siete delle vere fashion victim è praticamente impossibile restare indifferenti alla nuova collezione trucco della L’Oréal Paris. Io, personalmente, non ho resistito!!!

“Speciale” è il termine adatto per definire questa straordinaria collezione, questo perché è una collaborazione tra L’Oréal Paris e Vogue Italia, difatti quest’ultima ha selezionato quattro designer per la creazione di questa nuova linea trucco. Si chiama Lagune Extase, e se il nome vi evoca l’incantevole Venezia sciarpata dal red carpet non siete per nulla fuori strada, bensì state transitando sul canale giusto, in quanto questa linea è stata realizzata in occasione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia di cui il brand è sponsor e make-up ufficiale per il sesto anno consecutivo.

All’inizio del 2013 Vogue Italia ha selezionato quattro designer emergenti, affinché interpretassero con il loro stile la nuova linea di smalti e rossetti Color Riche.

I talenti selezionati che hanno “vestito” la nuova collezione con i loro bozzetti delle loro creazioni sono: Angelo Bratis, Barbara Casasola, Marta Ferri e Stella Jean. Sono creazioni esclusive e preziose, che prendono ispirazione dagli appuntamenti più importanti di una giornata di una star durante la Mostra del Cinema, segnata da incontri glamour, dove la bellezza e la sensualità diventa grande protagonista: Red Carpet, Night Première, Social Party, Photocall.

I colori di punta della linea Lagune Extase si declinano dal passionale rosso alla raffinatezza del bianco, ispirati dal fascino indiscusso del red carpet e dai folgoranti flash dei fotografi. I prodotti scelti sono le armi di seduzione, alle quali nessuna donna si sognerebbe di rinunciare: il rossetto, lo smalto e il mascara.

Immagine

I designer scelti da Voglue Italia per L’Oréal Paris commentano così le loro creazioni (con i look realizzati da Simone Belli, National Make-up Artist L’Oréal Paris):

Red Carpet:
Barbara Casarola:”Il make-up è parte essenziale del look, per le mie collezioni mi sono ispirata anche alle nuance di make-up, parto spesso dai colori quando creo i miei abiti. Proprio per questa ragione sono molto contenta di aver partecipato a questo progetto.”

Color Riche 297 RED PASSION

Volume Milioni di Ciglia BLACK

Color Riche Lo Smalto 001 SNOW IN MEGEVE

Night Premiere:
Angelos Bratis:“Il make-up è uno strumento che rafforza ogni donna. Poche cose possono competere con l’impatto che ha su una donna il rossetto rosso. Sono onorato di associare il mio brand al nome più importante del mondo cosmetico”.
Color Riche 286 BURNING ROSE
Color Riche Lo Smalto 005 VENDOME PEARL
Immagine
Social Party:
Stella Jean:“Parli di L’Oréal Paris e s’illumina l’Olimpo del make-up. Ciò che più mi ha sorpresa è stata la completa libertà di espressione e la fiducia accordata a noi designer in questo progetto”.

Color Riche 374 INTENSE PLUM

Volume Milioni di Ciglia BLACK

Color Riche Lo Smalto 000 PARISIAN CRYSTAL

Photocall:
Marta Ferri:“Adoro immaginare i miei abiti esuberanti su un accessorio così femminile ed intimo come il make-up. Sono felice di essere stata coinvolta in un progetto così fresco ed originale. Make-up e moda insieme, non c’è nulla di più naturale”.
Color Riche 375 DEEP RASPBERRY
Color Riche Lo Smalto 101 OPERA BALLERINA
Immagine
Nonostante i toni classici, personalmente ritengo azzeccatissima la scelta delle varie nuance realizzate, io mi sono fatta conquistare dal raffinato e sensuale Color Riche 297 RED PASSION (Red Carpet) di Barbara Casasola e dal deciso e intenso Color Riche 374 INTENSE PLUM (Social Party) di Stella Jean.
E voi da quale momento della giornata di una star vi farete conquistare?

AltaRomAltaModa waiting for January…

Esattamente dopo un mese dal termine delle sfilate romane, svoltesi dal 5 al 10 luglio 2013, la XXIII edizione di AltaRoma si conferma come una tappa fondamentale nella geografia modaiola. Difatti, avendo come obiettivo quello di ricollocare Roma nel fulcro tra due realtà: l’Alta Moda con la sua tradizione, e l’innovazione e la contemporaneità di designer emergenti, artigiani e artisti; AltaRoma, soprattutto in quest’ultima edizione ci ha confermato questa sua mission.

Scelgono Roma per presentare le loro collezioni, le grandi Maison dell’Alta Moda, da Balestra a Lettieri, da Curiel a Giada Curti, ma anche Cangiari e Sarli, senza sentirsi retrò accanto ai giovani talenti di Who Is On Next?, il concorso indetto da Vogue Italia e da AltaRomaAltaModa che valorizza i talenti emergenti della creatività Made in Italy.

Uno degli eventi per il quale ricorderemo questa XXIII edizione di AltaRoma, è stato, senza alcun dubbio, l’arrivo del grande, amato e discusso, Jean Paul Gaultier, fortemente voluto dal Presidente di AltaRoma Silvia Venturini Fendi, che con la sua partecipazione ha creato un punto di incontro tra l’Alta Moda francese e quella italiana, da lui indicata come la sua primaria fonte d’ispirazione all’inizio della sua carriera, per l’eccellenza e la maestria che la contraddistingue grazie ai suoi protagonisti.

Immagine

Jean Paul Gaultier, La Parisienne

Immagine

Jean Paul Gaultier, La Parisienne

Immagine

Jean Paul Gaultier, La Parisienne

Punto di incontro molto importante per AltaRoma è stato il rapporto creato con i buyer e la stampa internazionale, che ha elogiato la capitale, la moda e i designer.

Ora, dopo questo straordinario successo, non ci resta che dire… waiting for January!!!

Ma nell’attesa una breve gallery di questa XXIII edizione di AltaRomAltaModa, tra cui anche le sfilate a cui ho, fieramente, assistito per la prima volta, come quella di Sabrina Persechino, Abed Mahfouz (seduta nella prima fila di fronte a Silvia Venturini Fendi!!!), Antonella Rossi, Vittorio Camaiani, Jamal Taslaq:

Immagine

Giada Curti, Le Bandeau d’Amour

Immagine

Giada Curti, Le Bandeau d’Amour

Immagine

Abed Mahfouz, F/W 2013-2014

Immagine

Abed Mahfouz, F/W 2013-2014

Immagine

Angelo Bratis, S/S 2014

Immagine

Angelo Bratis, S/S 2014

Immagine

Antonella Rossi, F/W 2013-2014

Immagine

Antonella Rossi, F/W 2013-2014

Immagine

Jamal Taslaq, F/W 2013-2014

Immagine

Jamal Taslaq, F/W 2013-2014

Immagine

Mireille Dagher, F/W 2013-2014

Immagine

Mireille Dagher, F/W 2013-2014

Immagine

Sabrina Persechino, F/W 2013-2014

Immagine

Sabrina Persechino, F/W 2013-2014

Immagine

Sabrina Persechino, F/W 2013-2014

Immagine

Sarli Couture, F/W 2013-2014

Immagine

Sarli Couture, F/W 2013-2014

Immagine

Stella Jean, S/S 2014

Immagine

Stella Jean, S/S 2014

Immagine

Vittorio Camaiani, Gocce dalle Nuvole di Magritte, F/W 2013-2014

Immagine

Vittorio Camaiani, Gocce dalle Nuvole di Magritte, F/W 2013-2014

Immagine

Tony Ward, F/W 2013-2014

Immagine

Tony Ward, F/W 2013-2014

Immagine

Accademia IED Moda, Clouds. IED Moda tra memorie fluide e itinerari immaginari

Immagine

Accademia IED Moda, Clouds. IED Moda tra memorie fluide e itinerari immaginari

Immagine

Who Is On Next? 2013. Vincitori nella categoria abbigliamento a pari merito: i brand Esme Vie e Arthur Arbesser. Nella categoria accessori: Paul Andrew. Tre menzioni speciali a: Coliac, Quattromani e SuperDuper. (nella foto a sinistra Silvia Venturini Fendi Presidente di AltaRoma, a destra Franca Sozzani direttore di Vogue Italia).